Forlimpopoli

A San Marino leader più giovane al mondo

Dal prossimo primo aprile la Repubblica di San Marino sarà guidata, come Capitano Reggente, da un ragazzo di 27 anni, Matteo Ciacci, nato il 5 maggio del 1990 che potrà 'fregiarsi' del titolo di Capo di Stato o di Governo più giovane al mondo, superando il cancelliere austriaco Sebastian Kurz che ne ha poco più di 31. La notizia, anticipata da 'Il Ducato', testata della Scuola di giornalismo dell'università di Urbino, ateneo dove Ciacci ha studiato, è confermata all'ANSA dallo stesso politico, che spiega come il record anagrafico sia stato verificato e appurato "dalle segreterie competenti". Resterà in carica per sei mesi, insieme a Stefano Palmieri: i Capitani Reggenti vengono eletti tra i 60 membri del Parlamento. "Sarà un onore e un onere, un riconoscimento dopo anni di lavoro, è un bel segnale che a un giovane venga data una possibilità come questa", ha detto Ciacci.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie